Fresh, fried sardines on a white plate with parsley.

Sardine, Fresche e Fritte: un Super Nutrimento

Fresh, fried sardines on a white plate with parsley.

Le sardine fresche e fritte sono incredibili. Se sei sempre stato titubante nell’acquistarli perché non sai cosa farne, allora questa ricetta fa per te. Le sardine sono economiche, facili da cucinare, divertenti da mangiare e il loro contenuto nutrizionale è pazzesco. Le ossa sono così piccole che ci si scricchiola. Le code sono così sottili che diventano croccanti come patatine. Chiedi al tuo pescivendolo di pulirli, così metà del lavoro è già fatto. Poi, appena arrivate a casa, sciacquatele sotto l’acqua fredda e conservatele in frigorifero. Preferiamo cucinarli entro poche ore dall’acquisto ma sono altrettanto buoni il giorno successivo. Certo, possono essere congelati, ma c’è qualcosa di delizioso nell’indulgere il più vicino possibile al quando sono stati pescati.

Sardine, il “Superfood” Poco Costoso

Le sardine fresche sono un’esperienza completamente diversa rispetto alle loro controparti in scatola. Cerca pesci che siano lucidi e lucenti. Il tuo pescivendolo saprà quando e dove sono stati pescati. Sono così densi di nutrienti che non te ne servono molti per un pasto sostegnoso. E sono economici, quindi è facile inserirli nel tuo menu settimanale. Calcoliamo 150 grammi per ogni adulto: questo è il peso prima che vengano puliti. Questo è 8 o 9 ciascuno, a seconda delle loro dimensioni.

Essendo piccole e basse nella catena alimentare, le sardine sono uno dei modi migliori per ottenere l’acido grasso essenziale, Omega 3. Consumare il pesce intero significa ottimizzare la biodisponibilità del grasso. Gli oli Omega 3 di scarsa qualità, invece, sono stati privati ​​dei fitonutrienti e degli antiossidanti necessari per mantenere stabile l’olio. Tali oli diventano facilmente rancidi, risultando in un retrogusto “pesce”. Non così con le sardine fresche!

Le sardine in scatola conservano tutta la bontà del pesce fresco. Almeno, credo che sia così. I dati nutrizionali che ho trovato online si riferiscono alle sardine in scatola. Se “il fresco è il migliore”, allora forse quello che compriamo dal pescivendolo è ancora più ricco dell’elenco sottostante.

Seconda a Wikipedia, 100 grammi di sardine fornisce

  • Grasso saturo, 2,6 g
    Grasso monoinsaturo, 4,8 g
    Grassi polinsaturi: Omega 3, 1,4 g
    Grassi polinsaturi: Omega 6, 0,6
    Riboflavina (vitamina B2), 19% DV
    Niacina (vitamina B3), 28% DV
    Acido pantotenico (vitamina B5), 15% DV
    Vitamina B12, 375% DV
    Colina, 16%VD
    Vitamina D, 32% DV
    Calcio, 24%VD
    Rame, 14% DV
    Ferro, 18% DV
    Fosforo, 52% DV
    Selenio, 58% DV
    Sodio, 28%VD
    Zinco, 15% DV
    Anche piccole quantità di vitamina A, tiamina (B1), vitamina B6, folato (B9), vitamina C, vitamina E, magnesio, manganese e potassio

Non male per un pesciolino!

Fresh sardines on ice.
Fresh sardines, storage and preparation.

Come Cucinare Sardine Fresche

I nostri amici hanno una friggitrice elettrica. Le loro sardine fritte sono meravigliose, ma l’apparecchio richiede mezzo litro di olio. Quel tipo di quantità di solito significa ricorrere agli oli di semi, che sono infiammatori e che quindi non teniamo in casa. Piuttosto, facciamo soffriggere le nostre sardine in padella con un filo d’olio d’oliva.

È così facile. Solo cinque semplici passaggi. In realtà, ce ne sono solo tre, ma i primi due sono importanti per risparmiare tempo e freschezza.

  1. Compra le sardine. Chiedi al pescivendolo di pulirli.
  2. Sciacquateli sotto l’acqua fredda appena arrivate a casa. Poi conservateli in frigo.
  3. Quando è ora di cucinarle, sciacquatele nuovamente, asciugatele con carta assorbente e passatele nella farina di manioca.
  4. Scaldare un paio di cucchiai di olio d’oliva in una padella capiente e unire le sarde in un unico strato.
  5. Cuocete per un paio di minuti da entrambi i lati.

E sono pronti per essere serviti.

Li adoriamo con la Maionese Fatta in Casa e un’insalata croccante quando splende il sole, o con un purè misto di finocchi, cavolfiori e carote quando il tempo è fresco.

Fresh Sardines, fried on a white plate with parsley

Spero che questa ricetta per le sardine fritte fresche ti piaccia. Se è così, sii un tesoro, condividilo sui Social e torna a dargli un voto.

E assicurati di dare un’occhiata alla mia raccolta di ricette, “Easy & Essential” Ricette Paleo per Persone Impegnate.

Qualcosa in Più

Insalata di Polipo con Avocado e Limone – Come per le sardine, chiedi al tuo pescivendolo di pulire il polpo.

Come Cucinare il Polpo in 3 Semplici Passaggi – Mai cucinato un polpo? OMG, devi imparare. Così facile: tienine sempre uno nel congelatore, pronto per l’uso!

Insalata di Estiva di Zucchine con Carote e Menta Fresca – Perfetta da servire con pesce e frutti di mare.

Stai ancora cercando un modo semplice per perdere peso, dolore e stress? Scarica ora la mia Guida gratuita. La salute è facile!

Sardine Fresche e Fritte

Le sardine fritte fresche sono incredibili. Sono economici, facili da cucinare, divertenti da mangiare e il loro contenuto nutrizionale è incredibile. Ci sono solo cinque semplici passaggi. In realtà, ce ne sono solo tre, ma i primi due sono importanti per risparmiare tempo e mantenerli freschi.
Preparazione5 minuti
Cottura5 minuti
Portata: Secondi
Cucina: AIP, Keto, Mediterranean, Paleo
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 300 grammi sardine fresche pulito dal tuo pescivendolo
  • 2 cucchiai farina di cassava
  • 2 cucchiai olio di oliva

Istruzioni

  • Compra le sardine. Chiedi al tuo pescivendolo di pulirli.
  • Appena arrivate a casa, sciacquate le sardine sotto l'acqua fredda, quindi conservatele in frigorifero.
  • Quando è il momento di cuocerli, sciacquateli nuovamente e asciugateli tamponando con carta assorbente.
  • Infarinarli con la farina di cassava.
  • Scalda l'olio in una padella grande. Metti le sarde in un strato. Friggere per 2 minuti su ogni lato.

Angelina Brazzale

Angelina Brazzale is the founding creative director of Empress and Sister. Like her chart ruler, Mercury, she travels between worlds. She has degrees in English Literature and in Fine Arts, Ceramics. She's a Primary Health Coach, having reversed autoimmune disease through the protocols of ancestral health. She spent over 10 years teaching yoga and meditation. She reads Tarot, writes and makes art, and is sensitive to the energy in crystals and trees. Visit her Page in the Empress and Sister Collective for information, products and services.

No Comments

Post a Comment
Recipe Rating